School bonus

letters-3704026_1920

Cos’è lo School Bonus?

Lo School Bonus è un incentivo fiscale, previsto dal Dl La Buona Scuola, legge 107/2015 recante “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione” e dal Decreto del 8 aprile 2016 recante “Disciplina del credito d’imposta di cui all’articolo 1, comma 145 della legge n. 107 del 2015, per le erogazioni liberali in denaro in favore delle scuole” ed operativo dal 24 maggio 2016, nato per promuovere le erogazioni delle famiglie e delle imprese, a favore delle istituzioni scolastiche tra cui le Scuole Paritarie, per la realizzazione di specifici interventi o progetti.

 

Chi può usufruirne?

Sono destinatari dell’incentivo, che si traduce in un risparmio di imposta:

• Le persone fisiche,
• i titolari di reddito di impresa (quindi imprese individuali e società),
• gli enti non commerciali

 

Come vanno finalizzate le somme ricevute?

La scuola deve utilizzare queste erogazioni liberali per gli scopi definiti dalla legge e che riguardano tre categorie di donazione, cioè: • C1: per la realizzazione di nuove strutture scolastiche
• C2: per la manutenzione e il potenziamento delle strutture scolastiche
• C3: Per il sostegno a interventi che migliorino l’occupabilità scolastica (progettazione nuovi percorsi o ampliamento formazione)

 

Come si versa?

La Scuola deve individuare IL PROGETTO, verso cui intende far confluire il beneficio. Le scuole paritarie possono ricevere direttamente sul proprio C/C, le somme che daranno diritto al credito di imposta, quindi devono comunicare ai donanti il proprio numero IBAN. I versamenti devono essere effettuati distintamente per ciascuna investimento o progetto.
Nella causale del versamento deve essere riportato, nell’esatto ordine di seguito indicato:

1. il codice fiscale della scuola beneficiaria;
2. il codice della finalità alla quale è vincolata ciascuna erogazione (C1: realizzazione di nuove strutture scolastiche; C2: manutenzione e potenziamento di strutture scolastiche esistenti; C3:sostegno a interventi che migliorino l’occupabilità degli studenti);
3. il codice fiscale delle persona fisica o dell’ente non commerciale o del soggetto titolare del reddito d’impresa.

 

Limiti e modalità per ottenere il credito di imposta

Il credito d’imposta viene determinato per tutte le erogazioni liberali, nel limite massimo di Euro 100.000 per ogni periodo d’imposta, ed è pari al:

• 65% delle erogazioni effettuate entro il 31/12/2017,
• 50% delle erogazioni effettuate entro il 31/12/2018.

Il beneficio è suddiviso in 3 quote annuali di pari importo e la quota annuale non utilizzata può essere riportata in avanti senza limiti temporali. Per le persone fisiche il credito d’imposta va fatto valere nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta in cui è stata effettuata l’erogazione e riduce l’imposta, come una normale detrazione.

Per i soggetti titolari di reddito d’impresa, il credito può essere utilizzato esclusivamente in compensazione, tramite modello F24 (codice tributo 6873). La misura agevolativa (v. Agenzia delle Entrate Circolare 20/E/2016) non è cumulabile con altre agevolazioni previste per le medesime spese.

 

 

 

LO SCHOOL BONUS PER LA SCUOLA PAOLO VI

La Scuola Paolo VI vuole realizzare piccoli ma importanti progetti per la riqualificazione della struttura scolastica e della dotazione degli strumenti tecnologici per una didattica sempre più efficace e innovativa.

Le erogazioni liberali a sostegno di tali progetti possono essere riconosciute come School Bonus e permettono di usufruire di tutti i benefici fiscali

PROGETTO n. 1 “PIÙ TECNOLOGIA A SCUOLA”
Per l’acquisto di un proiettore multimediale, tablet e altri ausili tecnologici alla didattica
Rif. C2

PROGETTO n. 2 “IL CORTILE DEI GIOCHI ALL’APERTO”
Per l’acquisto di nuove attrezzature e giochi da utilizzare all’aperto durante l’intervallo e nella pausa pranzo
Rif. C2

PROGETTO n. 3 “LA MUSICA DELLA SCUOLA”
Per l’acquisto di strumenti musicali e casse acustiche
Rif. C2

 

Per donare effettuare bonifico a:

Cooperativa sociale Madonna della Navicella, Banca Patavina
IBAN IT69x0872820900000000302665

Causale: (indicare nella causale esattamente in questo ordine)
01508140272 C2 XYZ WJK 00X00 X000X (codice fiscale di chi effettua la donazione)

ADOTTA UN PROGETTO

Sono considerate School Bonus anche le donazioni a sostegno dei diversi progetti che sono parte essenziale del percorso didattico delle nostre scuole e che ogni anno richiedono risorse economiche e disponibilità di tanti professionisti.

SCHOOL BONUS INCASSATO

PROGETTO NOME PROGETTO SOCIETÀ IMPORTO ANNO
N° 1 Più Tecnologia a Scuola C3 Tcnologie & Organizzazione srl 5000,00 € 2018
N° 3 La Musica della scuola Fidelfatti Impianti di Federico Padoan & C. 500,00 € 2017

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi